Fosso di Santo Padre

Appuntamento come il solito al bar vicino l’IKEA sulla Anagnina, poi direzione autostrada, una ora e mezza dopo a pochi chilometri dal paese di Santopadre ci fermiamo di nuovo per una seconda colazione, in vista del digiuno in forra. Seguendo le varie indicazioni raccolte tra le pubblicazioni in possesso ed internet, giungiamo nei pressi dell’uscita della forra, ma ci impieghiamo un po’ a trovarla coinvolgendo anche i pochi abitanti della zona, poi Emilio e Stefano (astico) con il libro in mano scompaiono nel bosco trovando l’uscita superiore, mentre io con lo smartphone ed il punto gps trovavo l’uscita inferiore.

Abbandonata ora un auto all’uscita, chi in costume chi già parzialmente con la muta, con le altre auto giungiamo all’ingresso a monte, grazie sempre al punto gps.

I punti gps sono stati presi dal sito http://www.canyoningitalia.it i cui autori ringrazio.

Sotto al ponte di ingresso ci sono diversi rifiuti, che si incontrano ogni tanto anche lungo il percorso, l’acqua non è mai limpida, la forra comunque è piacevole e presenta diverse possibilità di tuffarsi, purtroppo i tratti di progressione orizzontale sono ingombri di alberi crollati e di rovi, ci si guadagna a fatica il salto successivo.

DSCF6177

La foto qui sopra è dell’amico – Fabrizio Toso (bibbo) – ed è estratta dal suo bolg AGGROTTIAMOCI che vi consiglio di visitare molto più ricco di foto.

Sotto invece gli altri partecipanti durante la merenda dopo forra.

20140501_185359

20140501_185345

DATI TECNICI

COMUNE: Santopadre

PROVINCIA: Frosinone

QUOTE INGRESSO: 540m

USCITA: 320m

DISLIVELLO: 220m

SVILUPPO: 1,3 Km

NAVETTA: 5 km

AVVICINAMENTO: 0 min

PROGRESSIONE: 2-3 h

RITORNO: 10-15 min

NUMERO CALATE: 15 circa

CORDE CONSIGLIATE: 1 da 50m

PERIODO: inverno – primavera

VIE D’USCITA:

MATERIALI: Muta completa

CARTOGRAFIA: IGM 1:25000 – 160 IV NE  Arpino

COORD. D’ACCESSO AL GRETO: UTM  33T  0384527E  4607420N

COORD. D’USCITA DAL GRETO: UTM  33T  0383625E  4608299N

ACCESSO (A MONTE): Autostrada Roma-Napoli uscendo a Ceprano, direzione Arce, si seguono le indicazioni per Rocca D’Arce e poi per Santopadre. Poco prima di arrivare a Santopadre, si svolta a sx seguendo le indicazioni per Fontana Liri. Dopo 150m si gira a dx sulla strada che scende ripida e, dopo un paio di tornanti, si arriva ponticello dove ha inizio il percorso. Si parcheggia comodamente ai lati del ponte.

Dal ponte scendere nel fosso dove si può.

ACCESSO (A VALLE): Si torna indietro su per i tornanti, fino alla strada principale, dove si svolta a dx e si continua in direzione  Fontana Liri. Dopo due chilometri, sulla destra ad uno slargo con la fermata d’autobus, si staccano due strade: prendere quella che scende a sinistra (cartello con indicazioni Loc. Santo Spirito). Dopo circa 1 km si giunge ad un ponticello in prossimità di una strada sulla destra, si prosegue e alla successiva strada sterrata sulla destra, di fronte una casa a sinistra, si parcheggia l’auto.

Per verificare il percorso di uscita seguire la strada sterrata fino ad incontrare un largo sentiero a sinistra che scende fino al fosso, in prossimità di un ponticello, le coordinate si riferiscono a questo punto. Oppure meglio ancora ignorare la traversa e proseguire fino alla fine della strada, più in alto fino al fosso, ovvero fino alla base dell’ultimo salto. In uscita questo percorso è più comodo perché si svolge tutto in discesa fino alle auto e permette di evitare la vegetazione fino al ponticello. (10-15 minuti).

NOTE:

1- se lo scorrimento a monte è scarso, è probabile trovare la parte finale della gola secca, e le marmitte più profonde potrebbero essere difficili da oltrepassare se vuote. 

2- i tratti di progressione orizzontale sono ingombri di tronchi e rovi, che rendono il percorso poco piacevole.

3- la forra è poco armata, prediligendo quindi i tuffi, in caso contrario munirsi di cordini da abbandonare dove servono.

4- A metà percorso, a metà di un lungo scivolo, occorre frazionare e il fix d’attacco si muove.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Canyoning e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.